costiera amalfitana 2

E’ in Costiera Amalfitana la zipline che unisce cielo e mare

amalfi coast

E’ a maggio di quest’anno che il volo dell’angelo fa il suo ingresso in Costiera Amalfitana.

Dopo aver trionfato nelle Dolomiti Lucane e nel Lazio, è la Campania ad accogliere il famoso volo dell’angelo che unisce sportnatura e divertimento grazie ad una cornice paesaggistica mozzafiato, quella della bella Costiera Amalfitana.

E’ così che, durante una giornata di visita a Positano o Amalfi, si potrà approfittare dell’occasione per praticare un’attività fuori dagli schemi e godere dall’alto dell’incantevole paesaggio della Costiera Amalfitana.

E’ possibile, infatti, acquistare al momento oppure con anticipo i biglietti per il volo dell’angelo che si tiene tra Furore e Conca dei Marini, sempre previa disponibilità.

Il lancio che prevede la discesa in modalità verticale seduta, non distesa come avviene a tra Castelmezzano e Pietrapertosa, può essere effettuato tanto di giorno quanto di notte. Inutile sottolineare che entrambe le occasioni sono uniche per ammirare la splendida Costiera Amalfitana dall’alto.

L’opera è stata fortemente voluta dai Sindaci di Furore e Conca dei Marini, Ferraioli e Frate, e dal Cav. Massimo Boccia, amministratore di Zipline Italia, azienda promotrice del sistema carrucolare da esperienza estrema.

amalfi coastPer gli ansiosi, l’azienda specifica che il monitoraggio e la manutenzione dei cavi e di tutto l’impianto sono effettuati scrupolosamente.

Il cavo è composto da 7 sezioni principali che si scindono in 19 altre sezioni e, ovviamente, il tutto è corredato da un cavo di sicurezza posto a 100 metri d’altezza, la stessa dalla quale ci si tuffa in aria, vivendo l’adrenalina del momento.

La partenza è fissata dalla postazione di Schiato, località di Furore, ed il viaggio breve ma ricco di emozioni termina nella zona di Punta Tavola a Conca dei Marini.

Una scelta strategica quella di offrire il servizio nella provincia di Salerno, scelta già effettuata da Cilento in volo che ha eletto Trentinara luogo di partenza per il famoso lancio  dominante la Costiera Amalfitana, l’Isola di Capri, la zona di Paestum e Costiera Cilentana, a 500 metri d’altezza.

Un tuffo nel blu, a metà strada tra cielo e mare, un’esperienza indimenticabile da testare tanto al chiaro di luna quanto sotto i raggi di sole che sempre illuminano la Costiera Amalfitana.

Francesca Martire

Tratto da: Tourism Amalfi Coast 

Per altri articoli su info, eventi e curiosità in Costiera Amalfitana segui su Tourism Amalfi Coast

Raccontaci la tua esperienza di viaggio e chiedi consigli ai traveller,unisciti al gruppo Facebook 

Il 10 agosto di ogni anno, la notte di San Lorenzo, nelle piazze e nelle cantine italiane gli enoappassionati sono protagonisti del brindisi più atteso dell’estate. Movimento Turismo del Vino e Città del Vino, l’associazione dei comuni vitivinicoli d’Italia, si uniscono per dare vita ad un evento che si sviluppa con una miriade di appuntamenti, dalla Val d’Aosta alla Sicilia. Vino e offerta culturale, insieme alla magia dei territori sotto le stelle, sono l’abbinamento vincente della manifestazione, in una formula che unisce la filosofia del buon bere a eventi, spettacoli, design e arte. Per venire incontro alle diverse esigenze espresse dai territori, gli eventi che portano il nome di Calici di Stelle potranno svolgersi dal 2 al 12 agosto.

Nel mese di Agosto a Conca dei Marini potrete partecipare alla stuzzicante Sagra della sfogliatella Santa Rosa, che rappresenterà l’apice della gusto per il vostro palato.
La sfogliatella Santa Rosa ha una storia antica alle spalle. Si racconta che intorno al 1681 all’interno del Monastero di Santa Rosa nei giorni di festa erano solite distribuire il pane ai più bisognosi e con l’avanzo dell’impasto per il pane veniva realizzata la sfogliatella come dolce succulento costituito da sottili sfoglie sovrapposte fatte a forma di conchiglia, con ripieno di crema e pezzi di frutta provenienti dal giardino del convento.

Hotel la Conca Azzurra per Il Tour CF&W in Costiera Amalfitana’17🔝Il Patron Salvatore Criscuolo presenta l’Hotel La Conca Azzurra, e ci parla della partecipazione del Ristorante La Calajanara al Tour Enogastronomico Campania Food & Wine in Costiera, protagonista dal 21 al 23 settembre🎥

Pubblicato da Campania Food and Wine su Lunedì 18 settembre 2017

 

Narriamo con il cibo – A story telling with the food
21 Settembre dalle ore 19:00 alle ore 22:00
MENU’ “GRAN TOUR”

Narriamo con il cibo – A story telling with the food
22 Settembre dalle ore 19:30 alle ore 22:30
Costiera e Napoli (cena spettacolo)
Musiche, canzoni e pillole di teatro racconteranno l’internazionalità partenopea.

Narriamo con il cibo – A story telling with the food
23 Settembre dalle ore 19:30 alle ore 22:30
Il pescatore e la janara

Festa “Madonna della neve”

venerdì, 07 agosto 2015 by

Il borgo marinaro di Conca dei Marini rivive l’antica devozione a Maria S.S. della Neve, venerata nella chiesetta a Lei dedicata  dai pescatori e marinari dell’antico borgo.

Come tutti gli anni la processione sul mare con la statua della Madonna della Neve che dalla spiaggia di Conca dei Marini a bordo delle barche giungerà davanti al porto di Amalfi accompagnato da banda musicale e al ritorno i fuochi pirotecnici.

Carnevale di Maiori

venerdì, 07 agosto 2015 by

Tradizione che prosegue da oltre quarant’anni, il gran carnevale maiorese è oggi una manifestazione rinomata a livello internazionale.

Uno dei tipici momenti della manifestazione è la sfilata dei carri allegorici che da sempre si sono contraddistinti per la qualità dei materiali e dei costumi tanto che nel passato hanno sfilato anche dei  costumi provenienti da un film di Mario Monicelli.

TOP